oggi : 23 Novembre 2017
 
 
network
home
aggiungi ai preferiti
mail
vai al forum
contatta la redazione
pagina indietro
inserisci il tuo annuncio nel mercatino annunci
 
i proverbi
 
A chi parla poco, basta la met del cervello.
A chi prende moglie ci voglion due cervelli.
A chi sa intendere, poche parole bastano.
A far bene non v' inganno, a dar via non c' guadagno
A goccia a goccia si scava la pietra
A lavar la testa all'asino ci rimetti il ranno e il sapone.
A lunga corda tira, chi morte altrui desira.
A mal mortale n medico n medicina vale
A nessuno piace chi troppo a se stesso piace.
A pagar non esser corrente, che pu nascer l'accidente che tu non paghi niente
A pentola che bolle, gatta non s'accosta
A porta aperta anche il giusto pecca.
A prometter mai non t'affrettare, che la promessa bisogna osservare.
A salutar sii pronto e prontissimo a rendere il saluto.
A sangue rimescolato il bambin non va addormentato
Accade in un momento quel che non accaduto in anni
Accade in un momento quel che non accaduto in anni
Al buio la villana bella quanto la dama.
Al litigante ci voglion tre cose: aver ragione, saperla dire, e trovar chi la faccia.
Al miser uom non giova andar lontano,che la sciagura sempre gli tien mano
Al prudente non bisogna consiglio
Alla fin del gioco, tanto va nel sacco il re quanto la pedina
Alla prima si perdona, alla seconda si bastona
All'inverno piovoso, l'estate abbondante.
All'invidioso gli si affila il viso e gli cresce l'occhio
Ama chi t'ama, e chi non t'ama lascia; chi t'ama di buon cuore strigni e abbraccia
Amici a scelta, e parenti come sono
Amicizia riconciliata una piaga mai saldata
Amore di noi stessi naturale, l'amor proprio ci acceca e induce al male
Amore di noi stessi naturale, l'amor proprio ci acceca e induce al male

1-30 | 31-60 | 61-90 | 91-120 | 121-150 | 151-180 | 181-210 | 211-240 | 241-270 | 271-300 | 301-330 | 331-360 | 361-366